Prodotto nuovo

18 Oggetti

Palla Medica con grip

19,90 €

Palla medica da Allenamento con Grip.

Palla medica di materiali a qualità elevata. La superficie a trama ruvida consente una presa sicura ad elevato “grip”. Sono rigonfiabili con valvola sostituibile. Nel caso della palla da 3, 4 e 5 kg, nuovo modello 2020 di colore nero, la palla è morbida e non rimbalza e non ha valvola di rigonfiamento poiché non più necessaria.

A proposito della palla medica: "una metodologia di allenamento balistico raccomandabile ai nuotatori è il lancio della palla medica; essa è eccellente veicolo di miglioramenti nella velocità di produzione della forza dei muscoli delle braccia e del tronco. In questo caso i muscoli sono sottoposti ad allungamento quando l'atleta riceve la palla medica o quando allunga le braccia indietro prima di rilanciarla.

Il lancio della palla medica

Il lancio della palla medica può essere efficace per l'aumento della velocità di produzione della forza poiché il gesto del lancio è effettivamente balistico, dal momento in cui gli arti superiori accelerano fino al momento in cui lasciano andare la palla.

In più, il gesto del lanciare la palla mima, in certa misura, il movimento delle articolazioni del nuotatore quando esegue la bracciata in acqua. Infine il peso della palla fornisce una resistenza che dovrebbe aumentare lo sviluppo di potenza muscolare." - Tratto da "Allenamento di forza e flessibilità per nuotatori" di Ernie Maglischo

Caratteristica Palla medica:

  • da 1 Kg. 
  • da 2 Kg. 
  • da 3 Kg in su ha le seguenti caratteristiche, ottime per gli allenamenti con palla medica:
    • Nera
    • Morbida
    • Non rimbalza
    • NON necessario rigonfiaggio
    • Nessuna valvola

Per cosa viene utilizzata la palla medica?

All'inizio le palle mediche venivano utilizzate dai fisioterapisti come ausilio per riabilitare dopo un infortunio. Ma ad oggi la palla medica è diventata un attrezzo molto usato nel fitness in generale e per allenarsi con molti benefici. E a buon diritto.

Queste palle mediche sono molto versatili e hanno un range di peso che va da 1 a 10 kg, di solito con i quali si possono fare un'infinità di esercizi. Ce ne sono di molte versioni ma la più utilizzata è questa, la palla medica classica.

Innanzitutto la palla medica è un attrezzo che varia il tuo allenamento e quindi ti aiuta a stare più concentrato e ad annoiarti di meno (sappiamo che la noia porta ad una scarsa consentrazione e quindi a un peggiore esecuzione dell'esercizio). Ma sopratutto puoi fare una miriade di esercizi diversi che alleneranno efficacemente tutti i gruppi muscolari del tuo corpo, in tre parole ti porterà alla tua forma fisica migliore.

Un avvertimento: ti raccomandiamo di iniziare con il peso adatto alla tua preparazione atletica e di aumentarlo gradualmente mano a mano che sarai più allenato e esperto negli esercizi con questo attrezzo.

Il partner perfetto per allenare gli addomniali ma non solo.

Nonostante la palla medica sia perfetta per potenziare gli arti inferiori (adduttori, glutei etc...) è anche ottima per allenare gli addominali. Ci sono una moltitudine di esercizi e movimenti che puoi fare per sviluppare una bella tartaruga. Ad esempio affondi con torsione del busto impugnando la palla medica, crunch e via dicendo.

Quando viene usata in riscaldamento e negli allenamenti di moltissimi sport questo attrezzo può davvero migliorare la tua velocità e la precisione dei tuoi movimenti. Di conseguenza anche la propriocettività (consapevolezza del posizionamento del tuo corpo).

Potenza, esplosività e coordinazione

È anche un ottimo strumento per allenare potenza e esplosività. Usando esercizi pliometrici (in cui la contrazione muscolare viene preceduta da un allungamento) insieme alla palla medica ti aiuta ad accumulare energia e a rilasciarla in maniera esplosiva durante gli esercizi. 

Insomma queste palle da allenamento sono un must se vuoi migliorare coordinazione ed equilibrio. All'atto pratico puoi usarla anche per esercizi che ti sbilancino così da lavorare sulla riequilibrazione del tuo corpo. Eseguire esercizi quando sei sbilanciato nel modo giusto (chiedi a un  allenatore!) puoi lavorare i muscoli più profondi, vitali per mantenere una postura corretta.

Il risultato sarà che ti potrai esercitare in maniera più sicura (stabilità migliorata della muscolatura di supporto, schiena più forte) e sentire i benefici nella vita di tutti i giorni.

Che peso dovrei scegliere per allenarmi con la palla medica?

A quel che dicono molti allenatori, un buon peso per iniziare è tra i 2 e i 4 kg, aumentando poi una volta che si è abituati ad allenarsi con questo strumento.

Ricorda sempre di usare la palla medica con movimenti controllati, sei tu che muovi la palla e non viceversa. Le palle mediche più pesanti sono fatte per essere utilizzate con movimenti più lenti e mirati al potenziamento. In questo caso farai meno ripetute e serie e svilupperai più potenza e meno velocità/agilità.